Anche quest’anno il nostro istituto aderisce al programma europeo “Frutta e verdure nelle scuole”

“Frutta e verdura nelle scuole” è un programma promosso dall’Unione Europea, realizzato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, e svolto in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero della Salute, Agea, le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano. Il programma è rivolto ai bambini che frequentano la scuola primaria (6-11 anni) e ha lo scopo di incrementare il consumo dei prodotti ortofrutticoli e di accrescere la consapevolezza dei benefici di una sana alimentazione.

Ecco un video di presentazione tratto dal sito ufficiale del Programma.

Tra le attività previste dal programma emerge quella della distribuzione nelle scuole di frutta e verdure fresche pronte da gustare, affinché le merende dei nostri bambini possano arricchirsi di nuovi colori e sapori e, più in generale, in un’ottica di educazione alimentare alla sostenibilità. Infatti, le distribuzioni seguono il calendario della stagionalità e della varietà della fornitura.

Dall’attivazione ad oggi, gli organizzatori hanno monitorato annualmente l’efficacia del Programma e il raggiungimento degli obiettivi prefissati, raccogliendo risultati estremamente positivi. Tra questi si evidenzia una crescente propensione al consumo dei prodotti ortofrutticoli da parte delle famiglie e dei bambini: segno evidente che un impegno costante profuso dalle istituzioni nazionali ed europee è capace di accrescere la consapevolezza dell’importanza di una sana alimentazione nei primi anni di vita dei nostri bambini.

Vogliamo anche noi raccogliere le testimonianze dei nostri “assaggiatori”.

Appena finito di gustare i suoi spicchi di mela verde, un alunno della classe quarta afferma: “Oggi sono arrivato al mio record: ho mangiato dodici spicchi di mela. E’ buonissima  e sono molto contento ci sia questo progetto” . Lo segue un’alunna della classe prima che ci dice: “Pensavo di preferire la brioches, ma ora sono più contenta di mangiare la frutta.” I bambini si accodano per prendere il loro bis a più riprese: è un piacere per noi adulti vederli così entusiasti nel mangiare la frutta!

Buona frutta e verdura a tutti!

 

 

 

 

 

Dona per le nostre bimbe ed i nostri bimbi ucraini!